La tabella dell’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

L’elenco delle menomazioni e delle lesioni per determinare la percentuale di invalidità permanente e quindi l’entità del risarcimento di una polizza infortuni utilizzando la tabella ANIA come riferimento.

Tabella ANIA
Invalidità Permanente
Tipologia di sinistro Percentuale di
invalidità permanente
Destro Sinistro
Perdita totale di un arto superiore 70% 60%
Perdita della mano o di un avambraccio 60% 50%
Perdita di un arto inferiore al di sopra del ginocchio 60% 60%
Perdita di un arto inferiore all’altezza o al di sotto del ginocchio 50% 50%
Perdita di un piede 40% 40%
Perdita del pollice 18% 16%
Perdita di una falange del pollice 9% 8%
Perdita dell’indice 14% 12%
Perdita del mignolo 12% 10%
Perdita del medio 8% 6%
Perdita dell’anulare 8% 6%
Perdita di una falange di altro dito della mano 1/3 del dito
Perdita di un alluce 5% 5%
Perdita di una falange dell’alluce 2,5% 2,5%
Perdita di un altro dito del piede 3% 3%
Perdita di una falange di altro dito del piede 1% 1%
Sordità completa di un orecchio 10% 10%
Sordità completa di ambedue gli orecchi 40%
Perdita totale della facoltà visiva di un occhio 25% 25%
Perdita totale della facoltà visiva di ambedue gli occhi 100%
Stenosi nasale assoluta monolaterale 4%
Stenosi nasale assoluta bilaterale 10%
Esiti di frattura amielica somatica con deformazione a cuneo di una vertebra cervicale 12%
Esiti di frattura amielica somatica con deformazione a cuneo di una vertebra dorsale 5%
Esiti di frattura amielica somatica con deformazione a cuneo della 12a vertebra dorsale 10%
Esiti di frattura amielica somatica con deformazione a cuneo di una vertebra lombare 10%
Esiti di frattura del sacro 3%
Esiti di frattura del coccige con callo deforme 5%
Postumi di trauma distorsivo cervicale con contrattura muscolare e limitazione dei movimenti del capo e del collo 2%
Perdita anatomica di un rene 15%
Perdita anatomica della milza 10%

Nota: in caso di constatato mancinismo, le percentuali di invalidità permanente stabilite per l’arto destro si riferiscono all’arto sinistro, e viceversa.
 
clicca quiNOVITÀ!!! Richiedi una consulenza gratuita su questo argomento



VN:F [1.9.22_1171]
<- L'articolo ti e' stato utile ? : -1 voti positivi